Una ragazza in vacanza in montagna grazie all'app di GoogleGoogle punta ad agevolare il traveler moderno grazie a strumenti per organizzare viaggi direttamente da mobile. Partire per la meta dei sogni diventa sempre più semplice (e divertente)!

Che siate pantofolai per vocazione o indomabili giramondo, su una cosa siamo tutti d’accordo: viaggiare rientra tra i migliori piaceri della vita. E la stessa fase organizzativa fa parte dell’esperienza di viaggio. La comparazione delle linee di volo, il confronto tra i vari hotel e bnb dove trascorrere il soggiorno, la scelta delle attrattive e dei luoghi da visitare.

Peccato che molto spesso questo step risulti un po’ stressante.

Reperire tutte le informazioni da diverse pagine, fonti e dispositivi non è semplicissimo e richiede senz’altro un minimo di propensione e praticità.  Così, per ovviare al problema, Google ha scelto di puntare sullo strumento più utilizzato: lo smartphone ovviamente.

Nasce quindi un nuovo modo, comodo e semplice, di aiutare gli utenti ad esplorare tutte le risorse disponibili in rete.

Come funziona Google Trips

L’App racchiude tutto quello di cui si ha bisogno quando si viaggia: volo, carta d’imbarco, hotel, luoghi da visitare e addirittura una mappa con i punti WiFi presenti nell’area d’interesse, grazie a tutte le informazioni collegate a Google Maps. L’applicazione è utilizzabile anche in modalità offline e permette di conservare automaticamente tutti i documenti di viaggio grazie all’interazione con Gmail e Inbox.

Atri tool utili 

Google ha implementato di recente altri strumenti per facilitare al massimo l’user exeperience quando si parla di viaggi. Adesso per esempio, grazie ad un algoritmo basato sulle tendenze degli anni precedenti, si potrà comparare la convenienza dei voli durante le festività. Poi, una volta scelta la destinazione effettiva, si avrà la possibilità di valutare il quartiere ideale in cui alloggiare. Grazie a queste semplificazioni, quando si cercherà un volo con Google Flights si potrà cliccare direttamente su Hotel, e viceversa.

Dimenticate le ore trascorse per pianificare l’itinerario ideale e affidatevi al vostro smartphone: viaggiare diventa un’esperienza sempre più digital e semplificata.

 

Scopri di più sulle curiosità dal mondo del web