Un ragazzo indossa Oculus Quest

Con Oculus Quest, Zuckemberg annuncia il nuovo visore per la realtà virtuale: il dispositivo verrà lanciato in commercio a primavera del 2019 ad un costo di 399 dollari.

 Se pensi di essere un po’ nerd, amante dei videogames e della tecnologia, ci sono interessanti news in arrivo dagli States. Il nuovo livello di cyber intrattenimento diventa 2.0: adesso infatti puoi letteralmente “entrare” dentro il tuo videogioco preferito grazie alla realtà virtuale!

Dopo l’acquisto dell’azienda Oculus per un valore di 2,5 miliardi di dollari, Mark Zuckemberg ci riprova e, a seguito dell’uscita, circa due anni fa, di Rift e Go, rilancia a San Francisco un nuovissimo modello wireless. La particolarità? Chi lo indossa avrà due controller dotati di un preciso sistema di tracciamento della posizione. Uniti ai quattro sensori esterni, permetteranno non solo di poter muovere lo sguardo nello spazio virtuale del gioco, ma anche il proprio corpo.

Come funziona Oculus Quest

Sarà il primo effettivo hardware per videogame e potrà essere usato senza il supporto di smartphone o computer. Niente cavi ingombranti per l’invio di immagini: sarà sufficiente il solo device per entrare nella realtà virtuale e iniziare a giocare. Il Quest è provvisto di un display da 1600 x 1440 pixel per occhio, un sistema di audio indipendente e un processore molto potente. Tra gli aspetti più rivoluzionari, sicuramente la possibilità di spostarsi liberamente nell’ambiente: all’interno del mondo virtuale verranno riprodotti tutti i movimenti effettuati nella realtà. Una volta indossato, lo strumento sarà in grado orientarsi nello spazio e capire se la persona si sta muovendo in una direzione piuttosto che in un’altra e, addirittura, se si sta abbassando o alzando.

 

Buone notizie per gli appassionati di videogames

Al momento già si parla di più di 50 titoli disponibili per il lancio e tutto il meglio dei giochi di Oculus Rift, tra cui: Robo Recall, Moss e The Climb. ILMxLAB, la divisione “immersive entertainment” di Lucasfilm, ha anche annunciato un’esperienza dedicata all’universo di Star Wars, divisa in tre parti, intitolata Vader Immortal: A Star Wars VR Series. Il primo episodio sarà disponibile nel 2019.

Zuckemberg afferma: «Questa è la prima vera generazione di Oculus, i prossimi anni saranno emozionanti per la realtà virtuale». Tenetevi pronti!

Scopri di più sulle curiosità dal mondo del web