Risparmiare sulle spedizioni

Indice dei contenuti

Con l’avvento delle spedizioni online, l’intero processo di acquisto e monitoraggio degli ordini è diventato senza dubbio molto rapido e sicuro e questo ha comportato un evidente aumento degli utenti che hanno scelto di avvalersi dei vantaggi di questo servizio.

Secondo un’indagine di MetaPack il 67% degli italiani preferisce acquistare presso uno store online rispetto a un altro, proprio in base alla effettiva convenienza del trasporto della merce.

E allora perché non approfittare dei servizi a disposizione del consumatore per risparmiare sulle spedizioni? Nessun trucchetto.

Abbattere i costi senza rinunciare all’ efficienza è possibile, e noi vogliamo spiegarti come.

Che tu sia un privato o un’azienda, hai sempre la possibilità di scegliere la soluzione più economica e adatta alle tue necessità.

6 consigli utili per risparmiare sulle spedizioni

  1. Prima di rivolgerti direttamente a uno specifico corriere, fai una breve “indagine di mercato” e confronta le tariffe dei principali spedizionieri, ricordandoti di tenere sempre a mente le dimensioni e la tipologia di oggetti che andrai a spedire.

    Dopo aver effettuato queste verifiche scoprirai che ogni corriere risulterà essere più o meno indicato per determinate categorie di merce e fasce di peso.
    Per esempio: Bartolini garantisce massima efficienza per pacchi voluminosi e pesanti, Sailpost è particolarmente indicato per la spedizione di buste, UPS ti assicura tempi rapidi, e così via.
    Sta solo a te scegliere a chi affidarti.

  1. Per risparmiare sulle spedizioni, affidati a comparatore di spedizioni online.
    Sul web puoi trovare centinaia di piattaforme che si occupano proprio di comparare i prezzi delle spedizioni dei vari corrieri.

    In questo modo hai sia la garanzia di scegliere il corriere che preferisci a tariffe altamente competitive, sia la possibilità di conoscere nell’immediato il preventivo dell’ordine a prezzi decisamente inferiori rispetto a quelli dei singoli fornitori.

  1. Se devi inviare la tua merce all’estero, scegli un Access Point anziché la consegna a domicilio.

    In questo modo potrai subito risparmiare sulle spedizioni e avere la comodità di ritirare il tuo pacco quando e dove vuoi.
    Per spedire in Italia invece, esistono servizi specializzati sia nel ritiro che nella consegna, utili per esempio a chi non ha la possibilità di attendere l’arrivo del corriere a casa o in ufficio.
    Così puoi avere la sicurezza che tutto vada a buon fine senza inutili perdite di tempo e denaro.

  1. Ottimizza i costi dell’imballaggio scegliendo sempre prodotti di qualità.
    Spesso è così che puoi prevenire eventuali perdite per danneggiamento: un risparmio iniziale non sempre si traduce in un effettivo risparmio.

    Per le spedizioni che non richiedono necessariamente degli scatoloni, puoi utilizzare delle buste foderate in pluriball: decisamente più economiche ma ugualmente resistenti.

    Infine, se effettui spedizioni regolarmente, cerca di riutilizzare gli stessi materiali, ma solo nel caso in cui questi siano in ottime condizioni.

  1. Se acquisti la tua spedizione presso un portale di comparazione, scegli una modalità di pagamento alternativa.

    Molti siti per esempio, consentono di saldare l’intero importo attraverso dei crediti prepagati: in questo modo risparmi tempo nel pagamento e hai costi più bassi.

  1. Fai attenzione a inserire correttamente tutti i dati relativi al tuo ordine: peso, dimensioni, mittente e destinatario.
    Può sembrare un dettaglio di poco conto, eppure la precisione di queste informazioni ti permette di non incappare in fatture di riaddebito per esubero peso/dimensioni, costi di giacenza o di rientro merce (nel caso in cui la consegna non dovesse andare a buon fine per indirizzo errato o non localizzabile).
    Se ti affidi a un portale online, non dare mai per scontato nulla.
    Previeni ogni eventuale problematica leggendo sempre con attenzione le condizioni generali di vendita relative al servizio che intendi acquistare.

 

Sei un’azienda e vuoi risparmiare ottimizzando il tuo business?

Rivolgiti a piattaforme in grado di studiare dei pacchetti personalizzabili in base alle tue esigenze, così da ridurre le spese e i tempi di gestione.
Grazie a soluzioni specifiche potrai automatizzare tutto l’iter delle tue spedizioni: dallo stoccaggio e trasporto dei prodotti, alla gestione dei resi.

 

Scopri di più sul mondo delle spedizioni online