Corriere consegna pacchi inviati con servizi aggiuntivi di spedizioneAttualmente esiste una vasta gamma di servizi aggiuntivi di spedizione studiati sulle dirette necessità degli utenti.

Indice dei contenuti

Chi acquista non si avvale sempre e solo di un ordine standard, infatti può esserci l’esigenza che il servizio risponda a requisiti particolari: per esempio che la merce venga consegnata il sabato, o in un orario particolare, oppure che debba essere assicurata.

Sia i privati sia le aziende hanno la possibilità di scegliere delle opzioni accessorie in grado di rendere completamente performante e personalizzato l’intero iter di spedizione.

Tutti i servizi aggiuntivi di una spedizione

 

Assicurazione

Se devi inviare un oggetto nuovo e di valore, puoi selezionare questa opzione in fase di acquisto dell’ordine. Avere delle spedizioni assicurate ti offre il diritto al rimborso in caso di eventuali problematiche come smarrimento o danneggiamento della merce.

 

Triangolazione

Sia per le aziende sia per i privati, può capitare che vi sia l’esigenza di non far comparire i reali dati di mittenza presso la lettera di vettura che viene applicata al pacco. Grazie alla triangolazione è possibile spedire senza mostrare il recapito presso cui è stato fisicamente effettuato il ritiro da parte del corriere.

 

Contrassegno

Se ti stai chiedendo come funziona il contrassegno, ti basti sapere che non sempre l’utente è disposto a pagare subito la merce che è in attesa di ricevere. Per cui, tramite un accordo privato tra mittente e destinatario, quest’ultimo ha la possibilità di saldare l’importo relativo al prodotto direttamente al corriere in fase di consegna.

consegna in access point come servizio aggiuntivo di spedizioneAccess Point – Punti di ritiro e consegna

Se hai bisogno di spedire ma non hai la possibilità di attendere a casa il passaggio del corriere, puoi usufruire di diverse alternative, sia se il tuo pacco è destinato in Italia che all’estero. Esistono per esempio gli UPS Access Point che ti permettono di far recapitare la merce in appositi punti di raccolta e ritirarla quando e dove preferisci. Oppure servizi che mettono a disposizione degli utenti una rete di attività commerciali adibite a punti di ritiro e consegna su tutto il territorio nazionale.

 

Ritiro programmabile in un giorno preciso

Generalmente il ritiro di una spedizione avviene nell’arco delle 72 ore lavorative successive dell’acquisto dell’ordine, a seconda del corriere scelto. Tuttavia alcuni servizi consentono all’utente di selezionare la data in cui verrà effettuata la presa, comodo vero?

 

Ritiro e consegna con sponda idraulica

Se siete soliti spedire colli molto voluminosi e pesanti o pallet, potete contare sull’apposito servizio di trasporto con sponda idraulica offerto dai principali vettori del settore, come Bartolini per esempio. In questo modo è possibile garantire la corretta procedura di carico e scarico merci dal camion evitando potenziali danneggiamenti.

 

Ritiro e consegna zona ZTL

Hai bisogno di spedire presso un indirizzo localizzato in una zona a traffico limitato e temi possano verificarsi dei problemi? ZTL sono quelle aree in cui il flusso veicolare viene eliminato del tutto o in parte e che possono essere soggette a particolari restrizioni di percorso, orario, tipologia e capacità di carico dei mezzi. Nessun problema, anche in questo caso, tra i servizi aggiuntivi di spedizione esiste una specifica soluzione accessoria applicabile sia al ritiro che alla consegna.

 

Ritiro e consegna con facchinaggio

Per chi spedisce merce pesante esiste un servizio aggiuntivo di facchinaggio applicabile sia al ritiro che alla consegna. Il corriere in questo caso provvederà a ritirare e consegnare fisicamente la merce al cliente senza che questo debba trasportarla personalmente fino a casa propria.

 

Consegna presso GDO

Per GDO si intendono centri di grande distribuzione quali supermercati, centri commerciali, aeroporti, e così via. Se la consegna è da effettuarsi presso uno di questi luoghi, seleziona sempre questa opzione tra i servizi aggiuntivi di spedizione, così eviti eventuali problematiche e rallentamenti. Se il corriere che hai scelto non mette a disposizione questa possibilità e la tua merce è diretta a un GDO, rischi di ricevere una fattura di riaddebito in cui ti verrà riaccreditato l’importo corrispondente al servizio.

 

Consegna presso caselle postali

Se vuoi che il tuo pacco venga recapitato presso una casella postale, assicurati sempre che il corriere selezionato metta a disposizione tale opzione tra i servizi aggiuntivi di spedizione. Si tratta infatti di un particolare modalità di consegna che non tutti i corrieri offrono.

 

Consegna al piano

Il corriere suona al citofono per recapitare il tuo pacco ma non hai la possibilità di scendere giù al portone per ritiralo? Nessun problema, basta selezionare la consegna al piano quando prenoti la spedizione. Che sia una semplice busta o un collo pesante, sarà recapitato fino alla tua porta.

 

Consegna in orario o giorno stabilito

La consegna solitamente può avvenire nell’arco di 4 giorni lavorativi a seguito del ritiro dell’ordine, per le spedizioni nazionali, e fino a 5 giorni lavorativi per spedizioni internazionali. Tuttavia, se si desidera, vi è l’opportunità di includere una serie di opzioni accessorie quali:

  • Consegna su appuntamento
  • Consegna in un giorno stabilito
  • Consegna entro le ore 9:00
  • Consegna entro le ore 10:00
  • Consegna entro le ore 12:00
  • Consegna di sera (18:30- 21:00)
  • Consegna di sabato

 

POD: Prova di avvenuta consegna

Cosa succede se il tracking della tua spedizione segnala che la consegna è stata effettuata e invece non hai ricevuto nulla? In questo caso puoi rivolgerti al servizio scelto per spedire e chiedere il POD. Per POD si intende la prova di avvenuta consegna, ovvero la firma di chi ha effettivamente ritirato la merce al passaggio del corriere. Solo in questo modo puoi sapere se la problematica è relativa ed un’errata tracciatura oppure se la merce è stata realmente affidata ad un altro destinatario.

 

Gestione delle giacenze

Può capitare che in fase di consegna il corriere non riesca a recapitare la merce e i motivi possono essere svariati: destinatario assente o sconosciuto al recapito di destinazione, indirizzo errato o non localizzabile, attività chiusa, e così via. In questi casi la spedizione finisce in giacenza e per sbloccarla è necessario che il corriere predisponga un nuovo tentativo di consegna, oppure il rientro al mittente. Solo grazie a questa gestione è possibile prevenire ulteriori rallentamenti e disguidi.

 

Preavviso di consegna con SMS (Smart Alert)

Vuoi evitare inutili apprensioni ed essere avvisato quando la merce viene consegnata? Molti corrieri mettono a disposizione tra i servizi aggiuntivi di spedizione la possibilità di preavviso e, non appena il pacco giunge a destino, ricevi subito un SMS di notifica sul tuo smartphone. Semplice e veloce.

 

Fermo deposito

Sei il destinatario e hai bisogno di ritirare la merce direttamente in filiale per mancanza di disponibilità presso l’indirizzo di consegna? Nessun problema, puoi richiedere al corriere di tenerla in fermo deposito. Sarai informato tramite apposita comunicazione, con indirizzo ed orari della sede di pertinenza dove poter ritirare il pacco.

 

Tracking real time

Il corriere ha ritirato la tua spedizione da qualche giorno ma non sai se la merce è arrivata a destinazione? Grazie al tracking online puoi monitorare costantemente tutto il tragitto del pacco dal momento della presa fino alla consegna, senza brutte sorprese.

 

Assistenza Customer care

Se acquisti la tua spedizione direttamente da un corriere o da una piattaforma di mediazione, spesso puoi godere di servizi dedicati come l’assistenza clienti. Solitamente contattabile tramite numero verde o email, il customer care è a disposizione degli utenti per informazioni di qualsiasi tipologia e risoluzione di eventuali problematiche. Una vera e propria ancora di salvezza per chi necessita di supporto specifico e tempestivo.

 

Scopri di più sul mondo delle spedizioni online